Meteoliri.it

official weather station of Isola del Liri, Italy

webcam raspberry PI project

GUI - graphic interface for raspicam





Raspberry PI

Il miniPC Raspberry PI è un computer con le dimensioni di una carta di credito, si collega al televisore e alla tastiera/mouse. Si tratta di un PC che può essere utilizzato per molte cose, come fogli di calcolo, elaborazione testi, giochi, media center ecc. ecc. Si gioca anche con video ad alta definizione.
Nel nostro caso sara' utile per la realizzazione di una webcam a scatti regolari giorno e notte. Grazie alla sua versatilita' è inoltre possibile collegarla ad una stazione meteo per la conservazione e la diffusione dei dati

Le prestazioni sono impressionanti, la GPU Open GL ES 2.0, con accelerazione Hardware OpenVG e 1080p30 H.264 (alto profilo di decodifica). La GPU è in grado sviluppare e gestire 1Gpixel/s, 1.5Gtexel/s o 24 GFLOPS di calcolo general purpose, dispone di una serie di texture filtering e delle infrastrutture DMA. Cioè, capacità grafiche sono più o meno equivalente alla 1° Xbox. Nel complesso le prestazioni possono essere paragonate ad un Pentium 3. Riuscirà a riprodurre video in alta definizione, quindi collegabile al televisore (tramite il cavo HDMI) e utilizzarla come media center. Il Raspberry Pi TYPE B+ Pi non possiede un hard disk come i computer tradizionali, ma utilizza una scheda micro-SD su cui è contenuto il sistema operativo. Diversi sono le distribuzioni di sistema operativo GNU/Linux supportate, ma l'ideale per il nostro caso è il raspbian...


METEOLIRI CONSIGLIA

meteoliri

by meteoliri.it

Graphic Interface for raspicam


Nuova GUI per la gestione della tua webcam Raspberry PI con modulo camera. Visita la DEMO



Clik me


MicroSD 16Gb completa di tutto
€ 24,99


METEOLIRI CONSIGLIA

meteoliri

by meteoliri.it

Webcam raspicam IP66 & GUI Panorama V2.1








Clik me


Webcam Raspberry IP66 con MicroSD 16Gb
€ 164,99

Configurazione iniziale

Prima di connettere all'alimentazione il vostro Raspberry Pi TYPE B+ dovrete installare sulla scheda SD un sistema operativo valido tra quelli indicati sul sito RaspberryPi.org. Per l'installazione della distribuzione ufficiale Raspbian potete procedere scaricandola direttamente dal seguente link http://www.raspberrypi.org/downloads. Selezionate la modalità di download prelevando direttamente il file .zip. Nella cartella download verrà scaricata l'immagine .zip del sistema operativo che ha una dimensione di circa 1,94 GB.Per l'installazione del sistema operativo sulla scheda fate riferimento alla pagina del wiki ufficiale su cui potete trovare le istruzioni dettagliate per installare il sistema operativo sulla SD utilizzando ogni sistema operativo (Linux, Mac Windows). Una volta inserita la SD con il S.O. al Raspberry Pi TYPE B+ , si potrà procedere con l'installazione della camera PI board nel Raspberry.

La Raspberry Pi Camera Board

permette alla Raspberry Pi TYPE B+di scattare foto sino a una risoluzione di 2592 x 1944, di realizzare dei video a una risoluzione massima di 1920 x 1080 x 10bpp a 30 fps, oppure con risoluzione inferiore sino a 90 fps. Già dal momento del lancio, sulla scheda Raspberry Pi TYPE B+è presente un connettore, siglato S5, per la connessione di una telecamera con l'unità di elaborazione grafica, GPU (Graphics Processing Unit) presente all'interno del processore BCM2835 della BROADCOM: si tratta di un VideoCore tecnologia IV che consente applicazioni come riproduzione multimediali, trattamento d'immagini, riprese video, visione streaming, grafica e giochi 3D. La connessione utilizza il protocollo CSI-2 che è uno standard utilizzato nella maggior parte dei cellulari. La camera PI board misura 25 x 20 x 9 mm3 e pesa solo 3 grammi. Questo la rende ideale per progetti come telecamere di sicurezza nascoste, esperimenti con palloni sonda ad alta quota, oppure come macchina fotografica a bordo di un robot. La fotocamera è pienamente supportata dalla più recente versione del sistema operativo di Raspberry Pi TYPE B+, il Raspbian. Il sensore d'immagine, modello OV5647, montato sul modulo è realizzato dalla OmniVision in tecnologia CMOS. Si tratta di un sensore da 5 megapixel con una lente a fuoco fisso. La camera PI board è in grado di catturare le immagini così come il video ad alta definizione. Le fotografie vengono catturate ad una risoluzione di 2592 x 1944, mentre il video è supportato a 1080p a 30 fps, 720p a 60 FPS e VGA 640×480 a 60 o 90 FPS.

Controllo remoto

Per molte applicazioni pratiche non è utile, ed è spesso scomodo, che la Raspberry Pi TYPE B+abbia collegati un monitor, una tastiera ed un mouse per essere utilizzata. Spesso, infatti, basta che sia collegata in rete in modo da controllarla da altri PC attraverso un terminale a caratteri. La Raspberry Pi TYPE B+dovrà essere collegata alla stessa rete locale del PC dalla quale la si controlla, possibilmente via cavetto Ethernet. Una volta collegata alla rete LAN, si può procedere al collegamento del minipc all'alimentatore (5v con almeno 1200mA). Successivamente, dal browser bisognerà accedere al Router (in genere basterà digitare 192.168.x.1, dove x sarà 0 oppure altro numero presente sulle istruzioni d'uso del proprio router. Nella pagina sullo stato del router che vi apparirà dopo aver inserito il nome utente e la password, cliccate sul menu relativo ai dispositivi collegati per individuare l'indirizzo del vostro Raspberry Pi TYPE B+. È il momento di collegarsi alla Raspberry Pi TYPE B+da un altro PC. La procedura differisce leggermente a seconda del sistema operativo dal quale ci collegheremo. Per quanto riguarda Windows il SO non supporta drettamente SSH, ma esiste un'utility molto pratica, chiamata PuTTY, che permette di accedere a terminali remoti attraverso diversi protocolli, tra cui appunto quello che ci è utile. Si può scaricare a questo indirizzo (il file da scaricare è putty.exe), e non va installato: basta salvarlo da qualche parte ed eseguirlo. Per accedere alla Raspberry Pi TYPE B+, basterà scrivere nella maschera del programma l'indirizzo IP come Host Name e 22 come porta, selezionando poi SSH come protocollo. Verrà chiesto, dopo l'ok, il nome utente (che è "pi") e la password (che di default è "raspberry").


NEW Graphic Interface

v 2.0 PANORAMA by meteoliri.it

DEMO Raspicam Graphic Interface DEMO



Click me



Weather shop

offerte a solo scopo hobbistico

Click me


Guide per Raspberry PI

elenco articoli

Interfaccia grafica.

Setting colori, qualità, nigth/day & timelapse

Raspberry Pi & GPhoto2

Come programmare una webcam a scatti con GPhoto2

Script scatto webcam

Programma la tua Webcam raspberry con camera board



Videomessaggio



per il sito meteoliri.it


a cura del Col. Mario Giuliacci



meteoliri@gmail.com